www.mat2020.com

www.mat2020.com
Cliccare sull’immagine per accedere a MAT2020

giovedì 15 giugno 2017

Tour Dates 15‑21 giugno 2017, di Zia Ross


Ecco i concerti della settimana.
Divertitevi!

Ciao
Rossana

TOUR DATES 1521 GIUGNO 2017



Giovedì 15/06

CAMPO SPORTIVO DI APPIGNANO ‑ Via Degli Impianti Sportivi ‑ APPIGNANO (MC)
THE GANG

ETNICA VICCHIO ‑ Piazza Giotto  ‑ VICCHIO (FI)
MODENA CITY RAMBLERS
info: 055/8448251 ‑ 320/8285589 ‑ info@jazzclubofvicchio.it ‑ www.jazzclubofvicchio.it ‑ Https://Www.Facebook.Com/EtnicaJcov/

PORTO ANTICO ARENA DEL MARE ‑ Calata Molo Vecchio 15 ‑ GENOVA (GE)
GINEVRA DI MARCO
GOA BOA FESTIVAL

UNICREDIT PAVILION ‑ Piazza Gae Aulenti, 10 ‑ MILANO (MI)
PEPPE SERVILLO, SOLIS STRING QUARTET

AQA CAFÈ ‑ Corso Italia 7 ‑ GENOVA (GE)
LO RIFACCIAMO! MACRAMÉ LIVE CONCERT
A grande richiesta, si replica! una serata davvero speciale per la serie "a volte ritornano"...drink e musica in compagnia dei Macramé con Aldo De Scalzi e le voci di Roberto Tiranti , Matteo Merli e Carlo Parola
tastiere: Luca Cresta
chitarre: Andrea Maddalone
basso: Massimo Ben Trigona
batteria: Roberto Maragliano
percussioni: Dado Sezzi

LIVE CLUB TREZZO  ‑ Via Mazzini, 58  ‑ TREZZO SULL'ADDA(MI)
GOV’T MULE
info:  02/90980262 ‑ 348/5799006 ‑ www.liveclub.it ‑ www.myspace.com/livemusicclub ‑ www.facebook.com/livemusicclub
Inizio concerti h. 20.30
Posto unico in piedi: € 30,00 + prev.
Biglietti disponibili su Ticketone
I Gov’t Mule, jam band rock americana, si sono formati nel 1994 dall’incontro di Warren Haynes e Allen Woody. Nati come progetto parallelo agli Allman Brothers Band, debuttano nel 1995 con l’album Gov’t Mule. Nei loro lavori le collaborazioni d’eccellenza sono una costante: da Ben Harper a Elvis Costello, passando per John Entwistle degli Who e Flea dei Red Hot Chili Peppers. Nel corso degli anni i Gov’t Mule si sono esibiti come head liner in molti festival musicali di livello internazionale, ospitando spesso tra le proprie fila membri di altri gruppi funk-rock e blues. Oltre a Warren Haynes, voce e chitarra della band, fanno parte dei Gov’t Mule anche Matt Abts (batteria e percussioni), Danny Louis (voce/chitarra/tastiere) e Jorgen Carlsson (basso).

AUDITORIUM DEL CONSERVATORIO NICOLINI ‑ Via Santa Franca 35 ‑ PIACENZA(PC)
THE LOOMINGS
MUSICHE NUOVE A PIACENZA
Band di rock sperimentale proveniente da Strasburgo in tour
Canzoni a metà strada tra il rock e la musica contemporanea: i musicisti di Loomings colgono di sorpresa il pubblico con sonorità uniche, un misto di voci, percussioni, strumenti acustici ed elettronici. La loro musica appartiene alla tradizione pop-rock sperimentale – dai Beatles a Rock In Opposition passando da Zappa e Prince- con la volontà di avventurarsi più lontano sul percorso indicato dai “pionieri” e non di ripercorrerne passo passo le orme.
Il progetto di Loomings nasce su impulso di Jacopo Costa, musicista italiano trapiantato a Strasburgo: approfittando della vitalità musicale del capoluogo alsaziano, Jacopo raggruppa musicisti dai percorsi artistici eterogenei per realizzare le proprie composizioni. La formazione rappresenta così l’incontro tra cantanti liriche, musicisti vicini al jazz e altri con un background più rock o ancora vicino all’elettroacustica: il risultato di quest’alchimia — ora poetico, ora ironico, ora energico — invita gli spiriti più avventurosi a esplorare nuovi territori musicali. L’album d’esordio è “Everyday Mythology”.
Inizio concerto ore 21.30
Ingresso gratuito

LA MUNTÀ RISTORANTE BIRRERIA ‑ Via Mazzini  ‑ PIACENZA (PC)
THE BEGGARS IRISH BAND
BALA CUI RATT 2017
info: prenot. Tavoli: 0523/498929 ‑ https://www.facebook.com/pg/La-Muntà-879302175443865
Serata Irish Music tutta ballare, 6 musicisti Occitani sul palco

FUORILUOGO ‑ VIA GOVONE 15 ‑ ASTI (AT)
RADIO IN CARNE ED OSSA
EDOARDO "CATFISH" FASSIO E PAOLO BONFANTI
SAGRA DEL BLUES 2017 VII EDIZIONE
L'ASSOCIAZIONE SDB PRESENTA
SAGRA DEL BLUES 2017 VII EDIZIONE
VEN 15 GIUGNO ORE 21:00
SPETTACOLO DI ANTEPRIMA INGRESSO 7€


Venerdì 15/06

ALTROQUANDO ‑ Via Corniani 32 ‑ ZERO BRANCO (TV)
QUARTO VUOTO ‑ RELEASE PARTY DELL'ALBUM ILLUSIONI
I Quarto Vuoto tornano in concerto per presentare il nuovo album, “Illusioni” (Lizard Records), nella data di uscita ufficiale del disco.
Inizio concerto ore 21

PISCINE MOND'AZZURROVia Pietro Baldi 42BORGORATTO (AL)
MUSICA SOTTO LE STELLE:
BEGGAR'S FARM
info:0131/27859
Apericena benefico per raccogliere fondi a favore dell'associazione "Il Sole Dentro" di Alessandria.
Dalle 20.30 verranno serviti piatti tipici e ottimi vini con la musica della Beggar'S Farm e gli Astrofili FAI che ci guideranno nell'esplorazione del cielo.
Tutto ciò nella splendida cornice delel Piscine di Borgoratto.
Costo per gli adulti 15€, bambini 10€ tutto compreso.

BIRRA IN CORSO ‑ Via Mazzini ‑ CASTEL SAN GIOVANNI (PC)
ANDREA VERCESI
Venerdì sera sarà davanti al "Mazzini" in via Mazzini a Castel San Giovanni (PC) con il mio "SoloAcustico"...musica, birra e carne alla griglia = ESTATE!!! :-) ...caldo lo fa quindi...ce ne eravamo accorti che era già arrivata l'estate! :-) :-) :-) ...vi aspetto... :-)”

COOPERATIVA LA LIBERAZIONE ‑ Via Lomellina 14 ‑ MILANO (MI)
JAZZ IN COOPERATIVA
DANIELE CAVALLANTI “A WORLD OF SOUND QUARTET” PLAYS ORNETTE COLEMAN
JAZZ IN COOPERATIVA ‑ ore 19.30
DANIELE CAVALLANTI “A WORLD OF SOUND QUARTET” Plays Ornette Coleman
Daniele Cavallanti tenor sax
Francesco Chiapperini alto sax, bass clarinet and flute
Gianluca Alberti bass
Toni Boselli drums

CATTEDARELE SAN CLEMENTE ‑ Piazza S. Clemente, 1a ‑ VELLETRI (RM)
GIANNI NOCENZI IN CONCERTO
"PIANO SOLO"
16 Giugno 2017 ‑ h 21
Quando la musica è solidarietà, al servizio dei più deboli. Nell'ambito della rassegna "Invertire la rotta".
Oltre ad assistere ad un grande concerto darete una mano all'Associazione "Zona Franca" che da anni si occupa di bambini con la sindrome di Down.
Non dovete mancare
Imperdibile Piano Solo di Gianni Nocenzi all'interno della magnifica Cattedrale di San Clemente.
Il concerto chiude 2 giorni di incontri sul tema 'Percorsi di autonomia ed eccellenza nella disabilità. Il contributo di Gianni a supporto dell'Associazione Italiana Persone Down.


16-17-18 giugno 2017

ROOTSWAY ‑ ROOTS'N'BLUES & FOOD FESTIVAL ‑ Rocca Di Novellara ‑ NOVELLARA (RE)
ROOTSWAY ‑ ROOTS'N'BLUES & FOOD FESTIVAL
info: www.rootsandblues.org ‑ info@rootsandblues.org ‑ 3393849219
ROOTSWAY ‑ Roots'n'Blues & Food Festival
torna l'evento enogastronomico più amato d'Italia che si tinge di rosa nella prima tappa di Novellara (RE)
W le donne” è il motto del Rootsway – Roots’n’Blues & Food Festival in questa sua tredicesima edizione che per la terza volta si ferma a Novellara, dove, nelle sere del 16 e 17 giugno oltre alla domenica 18 a pranzo, colorerà di rosa la bellissima quattrocentesca Rocca eretta dai Gonzaga. Mai come quest’anno la manifestazione ha dato spazio alle donne, da sempre grandi esponenti del blues, anche per dare un forte segnale contro un problema sociale che non dà segni di regressione e manifesta tutta la viltà di un barbaro gesto come il femminicidio, sempre troppo tristemente attuale. In un comune accordo tra l’Associazione Rootsway di Parma, ideatrice ed organizzatrice del Festival, con un’Amministrazione Comunale sempre attenta e partecipe, la Regione Emilia-Romagna e la Proloco di Novellara e in collaborazione con A-Z Blues, quest’anno la data del celebre festival itinerante ‑ che si caratterizza per l’abbinamento tra la grande musica di matrice rurale statunitense (che di soprusi ne ha raccontati tanti) e l’ottimo cibo – sarà interamente dedicato alle donne, vere regine di questi 3 giorni, dove l’amore per la buona cucina e la passione per la vera musica vogliono regalare al sempre numeroso pubblico emozioni positive e lo spirito della sincera amicizia e rispetto. Donne belle e brave sul palco ma anche ai fornelli, perché quest’anno la grande novità sarà la domenica dove si mangerà sì al ritmo della musica di New Orleans, ma il pranzo verrà cucinato da Stephanie Ocèan Ghizzoni che regalerà al pubblico una vera e propria lezione di cucina Cajun, preparando, assieme alle tante donne che compongono la Proloco locale, il piatto principale, e spiegando i segreti e i misteri che hanno reso celebri cibi come la Jambalaya o il Gumbo, mentre MAx LAzzarin al pianoforte farà da colonna sonora portandoci, come d’incanto, nelle paludi del Deep South della Louisiana. Dopo pranzo potremo assistere al vero spettacolo dei Bayou Moonshiners il celebre duo che ha appena rappresentato l’Italia al recente European Blues Challenge tenutosi in Danimarca, dove ha letteralmente incantato il numerosissimo pubblico accorso per l’evento promosso dall’European Blues Union che, guarda caso, è nata proprio al Rootsway nel 2008.
Ma tutto comincerà venerdì 16 giugno quando sul palco salirà Michelle Cristofori con gli idoli locali, Rufus Party e il loro blues contaminato ad aprire questa tredicesima edizione del Rootsway Festival. Dopo di loro sarà la volta della regina del blues italiano, quella Linda Valori che ha saputo incantare il pubblico di mezzo mondo con la sua voce soul e la sua coinvolgente simpatia. Ad affiancare la bravissima artista marchigiana avremo la sua band guidata dal grande chitarrista Maurizio Pugno, uno dei più apprezzati performer non solo in Italia. Il sabato 17 giugno ad alternarsi sul palco saranno due differenti versioni del blues, sempre con donne in primo piano. Aprirà Veronica Sbergia che assieme a Max De Bernardi è protagonista di uno dei più celebri duo di musica folk e blues, particolarmente apprezzati negli USA dove, ormai, sono di casa ospiti delle principali manifestazioni. Uno spettacolo che saprà incantare il pubblico del Rootsway che aveva avuto la gioia di ospitare i due artisti ad una delle loro prime esibizioni nel lontano 2007. Arrivano dalla Campania i Blues Queen con la voce di quel tornado di bravura e simpatia che è Alessandra Bene, magistralmente supportata dalla propria ormai storica band in un mix di blues e Rhythm’n’Blues di altissimo spessore. Tre giornate, quindi, di grande musica e cultura con la presentazione (sempre domenica) del libro fotografico “Tracce di Blues” del fotografo parmense Gigi Montali che ci porta a rivivere un viaggio da New Orleans a Chicago, seguendo il percorso naturale che la musica blues ha compiuto all’inizio dello scorso secolo, oltre ad un mercato dove sarà possibile trovare dischi, gadget e memorabilia legati alla musica.
A Tavola Con Il Blues” è il motto di questo evento – che si è meritato nel 2009 l’ambito Keepin’ The Blues Alive Awards, gli Oscar del Blues che la Blues Foundation di Memphis ogni anno assegna alle migliori rassegne mondiali – che come da consuetudine è ad
Ingresso Gratuito
VENERDi 16: RUFUS PARTY FEAT. MICHELLE CRISTOFORI ‑ LINDA VALORI BAND
SABATO 17: VERONICA SBERGIA & MAX DEBERNARDI ‑ THE BLUES QUEEN
DOMENICA 18: A PRANZO COI BAYOU MOONSHINERS
INGRESSO LIBERO


Sabato 17/06

TEATRO DONIZETTI ‑ Piazza Cavour 15 ‑ BERGAMO(BG)
LA NOTTE DEL CAMPANELLO ‑ SLEEP CONCERT
info:035/4160622-602-603 ‑ 335/5471288 ‑ www.teatrodonizetti.it
Nella splendida cornice del teatro, dalle 24:00 fino alle 9:00 del mattino dopo, mentre il pubblico riposa comodamente, si susseguiranno i live di musicisti che j'adore, tipo Alessandra Novaga, Lino Capra Vaccina, Helena Espvall, Maria Chavez ed altri ancora.
Ci sono solo fino a 200 posti disponibili, quindi non esitate a prenotare il vostro, l'esperienza ne vale decisamente la pena.
L'anno scorso, la prima di queste esperienze targate Invisible Show / CTRL magazine / Fondazione Donizetti è stata davvero magica.
Info e biglietti qui: http://invisible-show.tumblr.com/
Al termine della notte, toccherà a me chiudere la nottata (che è meglio che "dare il buongiorno") con una selezione di dischi.
Se siete lesti a far su le vostre cose e a lavarvi i denti magari riuscite a schivarla.”

AUDITORIUM DEL CONSERVATORIO NICOLINI ‑ Via Santa Franca 35 ‑ PIACENZA (PC)
FREDERIC RZEWSKI & EVAN PARKER ‑ DOPPIO CONCERTO
CONCERTO MONOGRAFICO DEL COLLETTIVO_21 DEDICATO ALLA MUSICA DI FREDERIC RZEWSKI
THE TOPOGRAPHY OF THE NIGHT
EVAN PARKER
LINO CAPRA VACCINA
WALTER PRATI
SPECIAL GUEST GIANNI MIMMO ANGELO CONTINI
Serata unica con FREDERIC RZEWSKI e EVAN PARKER
Una serata incredibile: una collaborazione tra il Collettivo_21, con l'ultimo concerto del festival incó_ntemporanea, e la rassegna Musiche Nuove A Piacenza, per un unico evento con grandi nomi della musica del nostro tempo.
Dalle ore 20.30 concerto monografico del Collettivo_21 dedicato alla musica di Frederic Rzewski: il compositore americano sarà presente, dopo la masterclass pomerdiana tenuta proprio al Conservatorio.
A seguire "The topography of the night": Evan Parker al sax, con Lino Capra Vaccina, Walter Prati e alcuni ospiti.
Un evento irripetibile: la musica del nostro tempo, nelle sue molteplici sfaccettature, a ingresso gratuito.

SPAZIO ANTEPRIMA ‑ Viale Lombardia 30 ‑ SARONNO (VA)
FABIO ZUFFANTI – AMORE ONIRICO TOUR
Fabio Zuffanti presenta questa sera il suo ultimo lavoro “Amore Onirico”, otto pezzi brevi e scarni che rappresentano quasi delle confessioni; chitarre, voce, piano e poco altro a offrire una dimensione intima che porta alla luce pensieri, immagini, rabbia, ricordi e dolori che da tempo stagnavano nell’anima di Fabio. “Amore Onirico EP” è un breve antipasto che farà da preludio al nuovo full-album al quale Zuffanti sta lavorando assieme a Livio Magnini (Bluvertigo), un ulteriore tassello nella sua ventennale avventura musicale. “Amore Onirico EP” esce il 31 marzo 2017 su etichetta AMS Records in edizione limitata a 100 copie solo su musicassetta e digital download.

EREMO CLUB ‑ S.S. 16 Molfetta-Giovinazzo Km.779 ‑ MOLFETTA (BA)
GARBO
info: 3407225770 ‑ Info@Eremoclub.Com ‑ Www.Eremoclub.Com
Insieme a Faust'O, Neon, ai Diaframma e al primo Enrico Ruggeri, è stato un esponente della new wave italiana, corrente musicale nata nei primi anni ottanta e ispirata da artisti internazionali come David Bowie, Bryan Ferry, Japan e Ultravox.

PIAZZA MUNICIPIO ‑ ARPINO (FR)
IL MITO NEW TROLLS
Il Mito New Trolls è una delle formazioni storiche del rock italiano. Nella attuale formazione, Ricky Belloni e Giorgio Usai, Andrea Cervetto e Alessandro Polifrone ripropongono i loro più grandi successi: Una miniera, Aldebaran, Quella carezza della sera, Concerto Grosso, Faccia di cane e molti altri ancora.

WISHLIST ‑ Via Dei Volsci 126 ‑ ROMA (RM)
INGRANAGGI DELLA VALLE
info:  3497494659 ‑ wishlistclub@libero.it
Torna in concerto la talentuosa band romana degli Ingranaggi Della Valle. Lo scorso anno è uscito per la Black Widow Records il loro secondo album “Warm Spaced Blue”.
Nella stessa serata Benkenobi Band.
Inizio concerto ore 21.30

LUNGO LA STRADA ‑ Campo Sportivo ‑ LANDRIANO (PV)
MASSARONI PIANOFORTI IN CONCERTO
Un Cantautonomo (come ama definirsi), molto apprezzato
La cosa particolare che è accompagnato al basso da "Andrea Garavelli", vecchia conoscenza dei "Itullians", avendo fatto parte per anni dei Beggar's Farm, suonando spesso con Mick Abrahams,nei suoi concerti in Italia
Quindi oltre ad ascoltare ottime canzoni, un 'occasione per incontrare un'amico..
Massaroni Pianoforti approda al Wishlist Club di Roma (Via dei Volsci 126 B) per presentare il suo nuovo disco “GIU“
Gianluca Massaroni: voce, chitarra
Andrea Garavelli: basso
Stefano Bergonzi: chitarra
Alessandro Ferrari: batteria
Ingresso con tessera associativa + Contributo attività 2€
GIU è il terzo lavoro in studio del cantautonomo Gianluca Massaroni, il secondo con il nome d’arte Massaroni Pianoforti, che trae origine dalla ditta di famiglia in cui Gianluca lavora come accordatore di pianoforti. Gianluca esordisce discograficamente nel 2009 con “L’Amore Altrove”, prodotto da Radiorama/Sony e distribuito Sugar. Nel 2013 pubblica il suo secondo disco come Massaroni Pianoforti dal titolo “Non Date il Salame ai Corvi” prodotto da Musicraiser/BMG e distribuito Universal.
Ho affrontato il tema del nostro bipolarismo o schizofrenia sentimentale, il confrontarsi con la parte più nascosta e fragile di se’, un rapporto d’amore e di conflitto con cui prima o poi dovevamo farci i conti e l’ho chiamata GIU. In fondo è come una relazione di coppia con l’unica differenza che se finisce non puoi liberartene perché è parte di te, è uguale a te. Sono andato davvero a fondo, anzi più giù andando a vivere in un locale interrato che ho soprannominato ‘Bunker’, per poterlo descrivere e non è stato facile anche se sembrano solo l’ennesima manciata di canzoni sentimentali ma dovevo farlo, era necessario farne un Concept. Il titolo mi sarebbe piaciuto tenerlo ambiguo ma visto che dovevo scriverlo ho dovuto fare una scelta ed è caduta su di lei, su Giu ma senz’accento.” In fede Mp

CORSO GIUSEPPE MAZZINI ‑ CORREGGIO (RE)
FIORELLA MANNOIA

NOTTEBIANCA DI SAN GIOVANNI ‑ Piazza Cavour  ‑ SAN GIOVANNI VALDARNO (FI)
L’ORCHESTRA NAZIONALE DELLA REPUBBLICA POPOLARE DI DANGHISJA CON LA PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DI ANDREA KAEMMERLE & LA BANDA IMPROVVISA
La BANDA IMPROVVISA Con ORIO ODORI Clarinetto, ARLO BIGAZZI Basso, GIAMPIERO BIGAZZI Parole, Gracassa, Nacchere. La Speciale Banda Diretta Da Orio Odori E Giampiero Bigazzi È Nata Nel 2001 Con Il Sostegno Della Società Filarmonica G. Verdi Di Loro Ciuffenna, Antico Borgo Sulle Pendici Del Pratomagno (AR), E Prodotta Dalla Materiali Sonori. Banda Improvvisa Ha Al Suo Attivo Una Importante Discografia, Video, Brani Utilizzati In Colonne Sonore, Centinaia Di Concerti In Tutt'Italia E All'estero, Illustri Collaborazioni (Da Daniele Sepe Ad Alessandro Benvenuti, Dai PGR A Bandabardò Alla Kocani Orkestar Alla Banda Municipale Di Santiago De Cuba A Enrico Fink). Dal 2011, Quando Ha Saputo Ritornare Alla Ribalta Nazionale Con Lo Spettacolo "Camicia Rossa ‑ Canti E Storie Su Quei Ragazzi Che Fecero L'Italia", Si È Presentata Più Volte Con I Musicisti Che Fanno Riferimento All'ensemble Cantierranti, Con La Voce Di Anna Granata, I Racconti Di Giampiero Bigazzi E La Presenza Di Ottimi Solisti Che Più Volte Hanno Collaborato Con La Banda: Arlo Bigazzi Al Basso (Anche Produttore Dei Suoi Dischi), Mino Cavallo Alle Chitarre, Vittorio Catalano Ai Fiati, Ruben Chaviano Al Violino. Direzione, Musica E Arrangiamenti Di ORIO ODORI Direzione E Regia E Regia Di GIAMPIERO BIGAZZI Audio Luci: Music Factory Live Produzione: Materiali Sonori

BOTANIQUE FESTIVAL ‑ Giardini Via Filippo Re ‑ Laterale Via Irnerio ‑ BOLOGNA (BO)
GINEVRA DI MARCO
BOTANIQUE FESTIVAL
info:  BOtanique Festival ‑ Giardini Via Filippo Re ‑ laterale Via Irnerio ‑ BOLOGNA ‑ 338/5886972  ‑ www.estragon.it ‑ http://www.botanique.it/ ‑ https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival ‑ https://twitter.com/botaniquefest

PIAZZA CARDUCCI ‑ BRISIGHELLA (RA)
THE GANG

ROCK TOWN ‑ Via Goetta, 76 ‑ CORDENONS (PN)
PINO SCOTTO
info:  338/1309003 ‑ Www.Facebook.Com/Rocktownpub ‑ Http://Www.Rock-Town.It/ ‑ 
Rocktownpub@Libero.It

SCENE DI PAGLIA ‑ Piazza Vittorio Emanuele II ‑ PIOVE DI SACCO (PD)
PAOLO FRESU, BEBO FERRA, PAOLINO DALLA PORTA, STEFANO BAGNOLI
Scene di paglia, Festival dei casoni e delle acque
IX edizione ‑ Ricordare il futuro
dal 17 giugno al 2 luglio 2017
Scene di paglia apre il 17 giugno con l’atteso concerto del Paolo Fresu Devil Quartet, nella suggestiva Piazza Vittorio Emanuele II di Piove di Sacco. Un viaggio musicale tra Africa e mondo occidentale attraverso il jazz, il rock e il meticcio. Con Paolo Fresu alla tromba, Bebo Ferra alla chitara, Paolino Dalla Porta al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. Ingresso gratuito, con posto a sedere a pagamento (€ 15).

VITTORIA JAZZ FESTIVAL ‑ Piazza Enriquez ‑ VITTORIA (RG)
ANTONIO FARAO' "BOUNDARIES"
VITTORIA JAZZ FESTIVAL
info:  VITTORIA JAZZ FESTIVAL 0932/865693 ‑ 336 /888062 ‑ info@vittoriajazzfestival.it  ‑ www.vittoriajazzfestival.it ‑ www.facebook.com/vittoriajazzfestival
Antonio Faraò é da tempo l'orgoglio del giovane JAZZ italiano in tutto il mondo. Non si contano per lui i riconoscimenti, premi internazionali e partecipazioni ai jazz-festival più significativi. Vanta anche prestigiose collaborazioni discografiche, concerti e jam-session (molte delle quali avvenute sul nostro palco) con artisti di fama mondiale, come Pat Metheny, Lee Konitz, Steve Grossman, Tony Scott, Wayne Dockery, Richard Galliano, Billy Cobham, Franco Ambrosetti, Chico Freeman, Miroslav Vitous, John Abercrombie, senza contare invasioni nel campo della musica d' autore come le collaborazioni nientemeno che con Mina.
Ore 22,00

ANFITEATRO DEL VENDA ‑ Via Sottovenda, Cinto Euganeo ‑ GALZIGNANO TERME (PD)
THE WATCH+ASTRALIA @ EUGANEA PROG 2017
Da quattro anni l’associazione ArtEuganea ospita a Galzignano (Padova) il gruppo milanese The Watch, riscoprendo in ogni occasione un pubblico sempre più interessato e appassionato alla musica progressive. Grazie al supporto organizzativo e logistico de La Mela di Newton, nasce così l’idea di dar vita ad un festival immerso nel verde dei Colli, Euganea Prog. Il luogo ideale per questo evento non poteva che essere il suggestivo Anfiteatro del Venda, una conca naturale nella quale è stato allestito uno spettacolare palcoscenico panoramico. L’ambizioso progetto, che si svilupperà in due momenti, intratterrà il pubblico per oltre 3 ore, spaziando dalla musica progressive contemporanea ad una delle pietre miliari del prog anni ’70.
Molti sanno che The Watch, una delle cover band Genesis più apprezzate e riconosciute a livello internazionale, ha anche all’attivo sette album di propria produzione. Con entusiasmo la band milanese ha voluto includere la prima edizione di Euganea Prog nel suo tour europeo 2017. Per l’occasione si esibirà con un repertorio originale che comprenderà anche brani tratti dall’ultimo lavoro discografico “Seven”.
Altra formazione del panorama progressive italiano chiamata per la particolare occasione è il gruppo padovano Astralia. Nato nel 1999 su iniziativa del bassista e compositore Riccardo Loriggiola, il gruppo propone sonorità rievocanti band storiche quali King Crimson, Rush e Queensryche attraverso brani originali tratti da album di propria produzione. Saranno loro a chiudere la prima parte di “Euganea Prog 2017”.
Grazie alla collaborazione con la Cooperativa Terra di Mezzo sarà poi possibile degustare in loco piatti freddi e ottimo vino Ca’ Lustra, in vista della seconda ed ultima parte della serata, con la rievocazione dell’album “Foxtrot” dei Genesis, nell’interpretazione che solo la band The Watch sa proporre.
Programma:
18:00 – The Watch plays The Watch
19:00 – Astralia
20:00 – pausa (con possibilità di ristoro)
21:00 – The Watch plays Genesis “Foxtrot”
Costo biglietto 20 euro + d.p.*
* In caso di maltempo l’organizzazione garantirà lo svolgimento regolare dell’evento presso l’Auditorium comunale di Galzignano Terme per le prime 200 prenotazioni (capienza max).



17-18 giugno 2017

CASCINA CAREMMA (CAREMMA GROUP) ‑ Via Cascina Caremma, 2 ‑ BESATE (MI)
PROG&FROG MUSIC FESTIVAL
info:  Centralino prenotazioni e informazioni 02/9050020 ‑ https://www.facebook.com/cascinacaremma ‑ info@caremma.com ‑ www.caremma.com
La prima giornata del Prog and Frogs Music Festival vedrà alternarsi sul palco Acoustic Tri-On, Cellar Noise e Maxophone.
La seconda giornata del Prog and Frogs Music Festival vedrà alternarsi sul palco Floating Frequencies, Mau di Tollo, Unreal City, Garybaldi, CFC.
Dalle ore 14 mercatino New Age.
Inizio concerti ore 18


Domenica 18/06

LEGART 2A EDIZIONE ‑ Piazza Municipio ‑ AVERSA (CE)
NCCP NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE
Festival della legalità e delle eccellenze di terra di Lavoro....La Nccp chiude il 18 a piazza Municipio.
Ingresso gratuito

SPAZIO LIGERA ‑ Via Padova, 133 ‑ MILANO (MI)
TRIBUTO A CLAUDIO ROCCHI ‑ UNA FOTOGRAFIA
FRANCESCO ZAGO, MAURIZIO MARSICO, VINCENZO ZITELLO, TAI NO-ORCHESTRA, ODRZ
ticket www.odrz.org
Una grande serata tributo ai mondi di Claudio Rocchi, visionario, musicista, poeta, nel quarto anniversario della sua scomparsa.
5 live set
FRANCESCO ZAGO (chitarrista di formazioni come Yugen Empty Days e continuatore della epopea R.I.O in Italia)
MAURIZIO MARSICO (protagonista della scena elettronica dagli anni ottanta)
VINCENZO ZITELLO (il “bardo” della musica italiana, arpista apprezzatissimo e autore di numerosi album da solista)
TAI No-ORCHESTRA (collettivo di performers e improvvisatori che vedono coinvolto anche il fotografo Roberto Masotti)
ODRZ (esponenti di punta del sottomondo noise-industrial)
Presenta: ANTONELLO CRESTI, saggista e giornalista musicale
Stand a cura del team Solchi Sperimentali Discografici / crac edizioni
Ingresso 8,00= euro /// no tessera necessaria
alle 21:30

FESTA EUROPEA DELLA MUSICA ‑ Parco Della Rocca ‑ ROMANO DI LOMBARDIA (BG)
PROWLERS
I Prowlers sono una band di rock progressivo e psichedelico italiana, fondata nel 1985 da Laura Mombrini (voce), Gianni Radici (chitarra), Roberto Biglioli (percussioni), Fabio Dehò (basso) e Alfio Costa (tastiere). L’ultimo lavoro è Mondi Nuovi (2014).
Inizio concerto ore 21


Lunedì 19/06

CASTELLO CANEVARO ‑ Via Luisa Canevaro, 18 ‑ ZOAGLI (GE)
POESIA E CANZONI":
BERNARDO LANZETTI, TRIBUTO A BOB DYLAN
Lunedì 19 giugno si cercherà di riproporre quella magia nata a Zoagli (Ge). E' proprio nella località ligure che verrà consegnata la Cittadinanza ad Honorem post mortem a Greg Lake, alla presenza della moglie Regina. Alle ore 21 concerto di Bernardo Lanzetti, tributo a Bob Dylan, tra poesia e canzoni... non mancate il 19 giugno!
IL COMUNE DI ZOAGLI VI INVITA
lun 19 giugno
CASTELLO CANEVARO ‑ ZOAGLI (GE) ‑ ITALY
ENTRATA LIBERA
ORE 18.00
CERIMONIA PER LA CONSEGNA DELLA
CITTADINANZA AD HONOREM Dl ZOAGLI A
GREG LAKE
FRONTMAN DEI KING CRIMSUN E DEGLI EMERSON LAKE & PALMER
RITIRERA' L'ONOREFICENZA LA MOGLIE REGINA LAKE
SHOW CON OSPITI “RICORDANDO GREG LAKE”:
PAOLA TAGLIAFERRO ‑ PIER GONELLA ‑ GIULIANO PALMERI ‑ CLAUDIO POZZANI
BERNARDO LANZETTI ‑ FRANCESCO PAOLO PALADINO
MAR!A ASSUNTA KARlN ‑ BARBARA GARASSINO
OSPITE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA IL PREMIO NOBEL
PER LA LETTERATURA GAO XINGJIAN
SEGUIRA' ORE 21 CONCERTO
POESIA E CANZONI"
BERNARDO LANZETTI
TRIBUTO A BOB DYLAN
ore 21
Le canzoni sono da considerarsi poesia?
Molto si è discusso di ciò in passato e finalmente, in occasione del Premio Nobel a Bob Dylan, si è arrivati a questo enunciato:
-I testi delle canzoni sono poesia ma nella cosiddetta tradizione della “poesia orale”.
Insomma Bob Dylan, Leonard Cohen, Jaques Brel, Fabrizio De Andrè e via cantando, sarebbero più propriamente gli eredi di Omero e Saffo piuttosto che colleghi di Garcia Lorca o Giacomo Leopardi.
E’ in questa ottica che Bernardo Lanzetti, già dagli anni ‘60 cultore e interprete dei lavori Bob Dylan, intende porgere questo suo concerto riallacciando le emozioni del passato alle consapevolezze del presente.
Unico artista italiano citato nell’enciclopedica “Bob Dylan Covers”, opera web che raccoglie tutti gli artisti che hanno omaggiato, con incisioni e pubblicazioni, il menestrello di Duluth,
Bernardo suonerà, canterà e sarà narratore di episodi e aneddoti sulla vita del premio Nobel.

CHIESA DI SAN FRANCESCO ‑ Corso Il Rossellino, 26 ‑ PIENZA (SI)
JOHN HACKETT & MARCO LO MUSCIO
PIENZA INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL “IVO PETRI”
Già insieme nel progetto Playing the History, John Hackett & Marco Lo Muscio quest’oggi si esibiscono in un duetto flauto/pianoforte proponendo lo spettacolo “Genesis” e “Lord of the Rings”.
Inizio concerto ore 12
Ingresso gratuito

MONASTERO DI SANT'ANNA IN CAMPRENA ‑ PIENZA (SI)
JOHN HACKETT & MARCO LO MUSCIO
PIENZA INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL “IVO PETRI”
Già insieme nel progetto Playing the History, John Hackett & Marco Lo Muscio quest’oggi si esibiscono in un duetto flauto/pianoforte proponendo lo spettacolo “Vision from Reinassance to Contemporary Music”.
Inizio concerto ore 18.15
Ingresso gratuito


Martedì 20/06

TEATRO ROMANO ‑ Regaste Redentore, 2 ‑ VERONA (VR)
BILLY COBHAM
info: VERONA JAZZhttp://www.venetojazz.com/ ‑ jazz@venetojazz.com – 0423/452069 ‑ 3483297915

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI ‑ Viale Dell'innovazione, 1 ‑ MILANO (MI)
IVAN CATTANEO
info:  02/641142212-214 ‑ www.teatroarcimboldi.org

CATTEDRALE ‑ Piazza Della Cattedrale ‑ ORVIETO (TR)
JOHN HACKETT & MARCO LO MUSCIO
info:  Già insieme nel progetto Playing the History, John Hackett & Marco Lo Muscio quest’oggi si esibiscono in un duetto flauto/pianoforte.
Inizio concerto ore 15.30


Mercoledì 21/06

CARROPONTE ‑ Via Granelli 1 ‑ SESTO SAN GIOVANNI (MI)
AVION TRAVEL, MUSICA NUDA / PETRA MAGONI + FERRUCCIO SPINETTI
info:  392/3244674 ‑ info@carroponte.org ‑ http://www.carroponte.org

ALPEN FLAIR FESTIVAL 2017 ‑ Ex- Base NATO, Alpen Flair ‑ LOCALITÀ: NAZ-SCIAVES (BZ)
SEPULTURA
SEPULTURA Icone Dell'heavy Metal Brasiliano

TEATRO ROMANO ‑ Regaste Redentore, 2 ‑ VERONA (VR)
PAOLO FRESU, PAOLINO DALLA PORTA, BEBO FERRA
info: VERONA JAZZhttp://www.venetojazz.com/ ‑ jazz@venetojazz.com ‑ 0423/452069 ‑ 3483297915

LANIFICIO 159 ‑ VIA DI PIETRALATA 159/A ‑ ROMA (RM)
MASSARONI PIANOFORTI IN CONCERTO
Un Cantautonomo (come ama definirsi), molto apprezzato
La cosa particolare che è accompagnato al basso da "Andrea Garavelli", vecchia conoscenza dei "Itullians", avendo fatto parte per anni dei Beggar's Farm, suonando spesso con Mick Abrahams,nei suoi concerti in Italia
Quindi oltre ad ascoltare ottime canzoni, un 'occasione per incontrare un'amico..
Massaroni Pianoforti approda al Wishlist Club di Roma (Via dei Volsci 126 B) per presentare il suo nuovo disco “GIU“
Gianluca Massaroni: voce, chitarra
Andrea Garavelli: basso
Stefano Bergonzi: chitarra
Alessandro Ferrari: batteria
Ingresso con tessera associativa + Contributo attività 2€
GIU è il terzo lavoro in studio del cantautonomo Gianluca Massaroni, il secondo con il nome d’arte Massaroni Pianoforti, che trae origine dalla ditta di famiglia in cui Gianluca lavora come accordatore di pianoforti. Gianluca esordisce discograficamente nel 2009 con “L’Amore Altrove”, prodotto da Radiorama/Sony e distribuito Sugar. Nel 2013 pubblica il suo secondo disco come Massaroni Pianoforti dal titolo “Non Date il Salame ai Corvi” prodotto da Musicraiser/BMG e distribuito Universal.
Ho affrontato il tema del nostro bipolarismo o schizofrenia sentimentale, il confrontarsi con la parte più nascosta e fragile di se’, un rapporto d’amore e di conflitto con cui prima o poi dovevamo farci i conti e l’ho chiamata GIU. In fondo è come una relazione di coppia con l’unica differenza che se finisce non puoi liberartene perché è parte di te, è uguale a te. Sono andato davvero a fondo, anzi più giù andando a vivere in un locale interrato che ho soprannominato ‘Bunker’, per poterlo descrivere e non è stato facile anche se sembrano solo l’ennesima manciata di canzoni sentimentali ma dovevo farlo, era necessario farne un Concept. Il titolo mi sarebbe piaciuto tenerlo ambiguo ma visto che dovevo scriverlo ho dovuto fare una scelta ed è caduta su di lei, su Giu ma senz’accento.” In fede Mp

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI ‑ Viale Dell'innovazione, 1 ‑ MILANO (MI)
MASSIMO PRIVIERO
info:  02/641142212-214 ‑ www.teatroarcimboldi.org

POLIMIFEST 2017 ‑ Piazza Leonardo ‑ MILANO (MI)
CONCERTO VERSATILE DI ANTONELLA RUGGIEROCONCERTO VERSATILE DI ANTONELLA RUGGIERO
ore 21.30 Polimifest 2017


La rivista www.mat2020.com


MUSICARTEAM www.musicarteam.com

1 commento:

  1. 21/6
    Il chitarrista Marcello Capra sarà presente a Torino da AUT il 21 giugno in occasione della Festa della Musica con Toast Records
    https://www.facebook.com/events/142260546322325/
    AUT. Dove i libri sono indipendenti
    Via Giuseppe Barbaroux 8, 10124 Torino
    Libreria
    320 484 5465

    RispondiElimina